Salta al contenuto

Fondo di garanzia

La garanzia pubblica che facilita l'accesso
al credito delle PMI e dei Professionisti.

La Sezione Calabria avvia l’operatività, la Sezione Sicilia si adegua alla Riforma

La Sezione speciale Regione Calabria avvia l’operatività il 15 marzo 2019 con una dotazione finanziaria di 5 milioni di euro, provenienti dal Programma Operativo Regionale FESR FSE. Finalizzata al rafforzamento dell’intervento del Fondo di garanzia a favore delle imprese della regione, la Sezione interviene finanziando l’incremento della copertura della garanzia diretta, della riassicurazione e della controgaranzia. Nel primo caso la copertura viene portata fino al 70% per le medie imprese e fino all’80% per le micro e piccole imprese, e per tutte le imprese femminili, sociali e artigiane anche se di medie dimensioni. Per quanto riguarda la riassicurazione e la connessa controgaranzia, invece, la copertura arriva fino al 90% per tutte le imprese ammissibili.

La Sezione Speciale Sicilia, già operativa da ottobre 2018, modifica la sua operatività per adeguarsi alle Disposizioni operative, in vigore dal 15 marzo 2019, che danno attuazione alla Riforma del Fondo di garanzia. In particolare la sezione Sicilia finanzia insieme al Fondo le operazioni a rischio tripartito e incrementa per tutte le imprese della Regione ammissibili la copertura dell’intervento: fino all’80% per la garanzia diretta e fino al 90% per la riassicurazione e la connessa controgaranzia.

Circolare n. 4/2019 – Sezione Calabria

Circolare n. 5/2019 – Sezione Sicilia

Vai all'elenco news